ABUSI ANCHE SU UNA MINORE

Arrestato un 24enne per duplice violenza sessuale a Ventimiglia

Un sudanese, di 24 anni, irregolare in Italia, è stato fermato dalla polizia, perché accusato di duplice violenza sessuale

Arrestato un 24enne per duplice violenza sessuale a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 27 Luglio 2021 ore 17:43

Sudanese arrestato dalla polizia per duplice violenza sessuale

Un sudanese, di 24 anni, irregolare in Italia, ma senza precedenti penali, è stato fermato dalla polizia, perché accusato di duplice violenza sessuale. L’operazione è scattata, dopo l’allarme al 112 ricevuto dalla squadra volanti. Nei pressi di una pizzeria del centro, viene segnalato un uomo, in stato di ubriachezza, che dopo un breve e precedente scambio di convenevoli, palpeggia al petto una coetanea moldava, procurandole anche delle lesioni dovute all'uso della violenza e al tentativo di quest'ultima di dirimersi.

L'aggressore, a quanto risulta, si sarebbe comportato in modo minaccioso anche verso una parente della giovane, la quale aveva inutilmente tentato di impedire il contatto fisico con lo sconosciuto, il quale si è subito dimostrato aggressivo. L’intervento della volante del Commissariato è immediato e, grazie anche alla collaborazione del titolare del pubblico esercizio, l’autore del reato è stato rintracciato e fermato in una via vicina, mentre tentava di allontanarsi indisturbato.

Da successive indagini è risultato che si tratta dello stesso autore di un'altra violenza, commesso pochi minuti prima, a Camporosso mare, dove il presunto sudanese aveva palpeggiato le parti intime di una minorenne. Nell’occasione la donna che si trovava con la ragazza era riuscita a mettere in fuga l'aggressore, urlando e allertando il 112. Le indagini proseguono per verificare altri episodi dello stesso genere avvenuti nelle stesse ore di quel giorno che, per la tempistica e le modalità esecutive, gli agenti ritengono essere attribuibili allo stesso individuo.

Necrologie