Cronaca
IN TRIBUNALE A IMPERIA

Assolti dall'accusa di circonvenzione di incapace nei confronti dell'ex direttore di banca

Nel corso della requisitoria il pm Francesca Buganè Pedretti aveva rispettivamente chiesto una condanna a 4 e 3 anni di reclusione

Assolti dall'accusa di circonvenzione di incapace nei confronti dell'ex direttore di banca
Cronaca Imperia, 11 Maggio 2022 ore 09:38

Erano accusati di aver circuito un ex direttore di banca

Il giudice Eleonora Billeri, di Imperia, ha assolto (perché il fatto non sussiste): Gian Luigi Ranise, 79 anni e Amalia Rossi, 84 anni, a giudizio con l’accusa di circonvenzione di incapace nei confronti dell’ex direttore di banca di Sanremo, Giacomo Anfossi.

Nel corso della requisitoria il pm Francesca Buganè Pedretti aveva rispettivamente chiesto una condanna a 4 e 3 anni di reclusione, mentre la difesa, sostenuta dall’avvocato Brutto Di Giovanni, aveva chiesto l’assoluzione per entrambi per non essersi appropriati di alcun bene dell'ex direttore di banca. Erano, infatti, accusati di aver raggirato Anfossi per appropriarsi del suo patrimonio stimato in circa 6 milioni. Il giudice ha anche disposto il dissequestro dell'immobile precedentemente sequestrato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie