Cronaca
L'AGGRESSIONE IN SERATA

Barista aggredito, il sindaco di Ventimiglia: "Atto disumano", identificate 4 persone

“Massima solidarietà - ancora il sindaco - per il barista aggredito: il suo coraggio e la sua professionalità sono un esempio per tutti noi”

Barista aggredito, il sindaco di Ventimiglia:  "Atto disumano", identificate 4 persone
Cronaca Ventimiglia, 11 Dicembre 2021 ore 22:31

Il sindaco di Ventimiglia Gaetano Scullino interviene sull'aggressione

"È disumano aggredire un barista mentre fa il proprio lavoro solo perché, giustamente, chiede di mostrare il green pass". Lo dichiara il sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino, che interviene sull’aggressione avvenuta, in serata, in via Tenda, dove due persone hanno pestato il titolare di un bar, reo quest’ultimo di avere chiesto loro il certificato verde. I due aggressori, nel frattempo, sono stati fermati dalle forze dell’ordine, che hanno identificato anche gli altri due del gruppo. “Massima solidarietà - ancora il sindaco - per il barista aggredito: il suo coraggio e la sua professionalità sono un esempio per tutti noi”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie