Cronaca
IL CASO

Benzina razionata in Francia, è corsa al pieno a Ventimiglia

E dire che a inizio settembre, era avvenuto esattamente il contrario con gli automobilisti italiani in coda nei distributori francesi

Benzina razionata in Francia, è corsa al pieno a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 15 Ottobre 2022 ore 12:58

A Ventimiglia è corsa al pieno da parte degli automobilisti francesi

Al confine di Ventimiglia è scattata la corsa al pieno da parte degli automobilisti francesi, alla luce della recente decisione della Prefettura delle Alpi Marittime (così come avvenuto anche negli altri Dipartimenti del territorio transalpino), di limitare il rifornimento di benzina a non più di 30 litri per i veicoli leggeri e 120 litri per quelli con stazza superiore alle 3,5 tonnellate, a fronte della protesta sindacale che coinvolge le raffinerie e i depositi di carburante.

E dire che a inizio settembre, era avvenuto esattamente il contrario con gli automobilisti italiani in coda nei distributori francesi per approfittare dello sconto di trenta centesimi al litro applicato dal governo per contrastare il caro benzina. La benzina, in alcune aree di servizio, era addirittura scesa sotto un euro e 40 centesimi.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie