Menu
Cerca
INDAGINI SULLE CAUSE

Bimbo caduto dal terrazzo a Imperia: pm apre inchiesta per lesioni colpose

Il magistrato aveva effettuato un sopralluogo nell'abitazione di via Argine Destro, per ricostruire la dinamica e per ascoltare un fratello

Bimbo caduto dal terrazzo a Imperia: pm apre inchiesta per lesioni colpose
Cronaca Imperia, 22 Gennaio 2021 ore 17:28

Inchiesta per lesioni colpose sul bimbo caduto a Imperia

Il pubblico ministero Lorenzo Fornace, di Imperia, ha aperto un'inchiesta per lesioni colpose contro ignoti per far luce sulla vicenda del bimbo di due anni caduto dal terrazzo situato al secondo piano di una palazzina di via Argine Destro, a Imperia. Si tratta, comunque, si un atto dovuto.

Nei giorni scorsi, pm e carabinieri hanno ascoltato la famiglia del piccolo, originaria della Tunisia, che nel luglio del 2017, aveva perso nelle identiche condizioni un altro bambino (all'epoca di due anni e mezzo), caduto da un balcone di via Parini, a Oneglia e spirato pochi giorni dopo all'ospedale Gaslini di Genova.

nei giorni scorsi un sopralluogo

Allo stesso centro pediatrico è ricoverato quest'altro bimbo, le cui condizioni sembrano stazionarie, ma la prognosi è tuttora riservata. Il magistrato aveva effettuato un sopralluogo nell'abitazione di via Argine Destro, per ricostruire la dinamica e per ascoltare, con la presenza di uno psicologo, un fratello del bambino (di età inferiore ai 14 anni), che ha detto di aver visto il piccolo arrampicarsi sulla ringhiera e finire di sotto.

Necrologie