Cronaca
DOPO LA TEMPESTA ALEX

Boom di recuperi di salme mummificate a Ventimiglia, Comune integra la spesa

La catastrofica ondata di maltempo provocò diversi morti sul versante francese della val Roya e danneggiò un cimitero

Boom di recuperi di salme mummificate a Ventimiglia, Comune integra la spesa
Cronaca Ventimiglia, 06 Settembre 2022 ore 16:27

Dopo la Tempesta Alex del 2 ottobre 2020, vennero recuperate diverse salme a Ventimiglia

Il Comune di Ventimiglia ha integrato con 3.000 euro l’impegno di spesa assunto nei confronti della ditta di onoranze funebri Biancheri & Caramello - appaltatrice del servizio - a fronte dello straordinario recupero di salme avvenuto successivamente alla tempesta Alex del 2 ottobre 2020.

La catastrofica ondata di maltempo, infatti, non solo provocò diversi morti sul versante francese della val Roya, ma danneggiò anche il cimitero di San Dalmazzo di Tenda, con il contestuale recupero di diverse salame mummificate. A ciò si aggiungono i recuperi delle salme dei migranti morti in incidenti o di persone decedute in condizioni di abbandono o disinteresse da parte dei familiari.

Fabrizio Tenerelli

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie