Cronaca
FOTO E VIDEO

Boom di stranieri a Ventimiglia e con il caldo tornano gli accampamenti anche in spiaggia

Con l'arrivo della calda stagione sono ripresi i flussi migratori al confine italo francese di Ventimiglia, dove si registrano accampamenti

Boom di stranieri a Ventimiglia e con il caldo tornano gli accampamenti anche in spiaggia
Cronaca Ventimiglia, 08 Maggio 2021 ore 19:20

Si sono intensificati i flussi migratori

Con l'arrivo della calda stagione si sono intensificati i flussi migratori al confine italo francese di Ventimiglia, dove si registrano accampamenti a macchia di leopardo in tutta la città e anche sulla spiaggia. A partire dal circondario della stazione ferroviaria, nello stesso punto sgomberato e presidiato, martedì scorso, dalle forze dell'ordine per l'arrivo del governatore della Liguria, Giovanni Toti, intervenuto all'inaugurazione del cantiere di un nuovo maxi parcheggio.

E poi alla foce del fiume Roya, dove gli stranieri si sono organizzati con qualche tendone in spiaggia, occupando la zona attorno al ristorante "Sirena". Altri bivacchi si registrano ai giardini pubblici e in altre zone della città, con centinaia di stranieri allo sbando, che attendono di varcare la linea di confine per la Francia.

I video alla foce del Roya e alla Stazione

Seguici sui nostri canali
Necrologie