Cronaca

CAMERIERA DI 44 ANNI SI IMPICCA NELLA PROPRIA ABITAZIONE A DIANO MARINA

CAMERIERA DI 44 ANNI SI IMPICCA NELLA PROPRIA ABITAZIONE A DIANO MARINA
Cronaca Golfo Dianese, 22 Aprile 2017 ore 09:17

Diano Marina - Una cameriera di 44 anni, originaria di Torino, ma abitante a Diano Marina, si è impiccata nella propria abitazione. Il suo corpo è stato trovato, intorno alle 20 di ieri e ad allertare i soccorsi è stato il titolare della pizzeria di Diano, per la quale lavorava la donna, che non vedendola a poche ore dal servizio si è preoccupato, pensando le fosse accaduto qualcosa. Sul caso stanno ora indagando i carabinieri della locale Stazione. La donna ha lasciato un biglietto con il quale esprimeva le proprie volontà. Ancora imprecisati i motivi all’origine del tragico gesto, ma sembra che non ci fosse alcuna ragione lavorativa. Probabilmente soffriva di depressione, un male che potrebbe averla pian piano consumata.

Fabrizio Tenerelli


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie