Cronaca

CASO DI OMONIMIA: MICHELE CIRICOSTA, (MAGLIO 3), E' VIVO E STA BENE, LA FAMIGLIA RASSICURA

CASO DI OMONIMIA: MICHELE CIRICOSTA, (MAGLIO 3), E' VIVO E STA BENE, LA FAMIGLIA RASSICURA
Cronaca Ventimiglia, 20 Maggio 2017 ore 14:27

Bordighera - A causa di un'omonimia, abbiamo dato questa mattina la notizia della scomparsa di Michele Ciricosta, di Bordighera, rimasto coinvolto nell'operazione antimafia "Maglio 3" di Genova, nella quale venne assolto in primo e secondo grado (con la Cassazione che ha chiesto di rifare il processo di Appello).

Facciamo pertanto le scuse alla famiglia e a tutti coloro che hanno appreso la notizia. Sperando che la precisazione possa essere utile anche a chi, questa mattina, leggendo il manifesto che riportava la morte di un altro Michele Ciricosta, si stato tratto in inganno. 

Porgiamo le scuse dalla redazione e le condoglianze, naturalmente, alla famiglia dell'altra persona venuta a mancare.

La redazione


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie