Cronaca

CICLISTA DI 65 ANNI IN COMA DOPO UNO SCONTRO CON UN GRUPPO DI CORRIDORI FRANCESI SULLA PISTA CICLABILE TRA ARMA E RIVA LIGURE/FOTO

CICLISTA DI 65 ANNI IN COMA DOPO  UNO SCONTRO CON UN GRUPPO DI CORRIDORI FRANCESI SULLA PISTA CICLABILE TRA ARMA E RIVA LIGURE/FOTO
Cronaca 02 Marzo 2017 ore 13:44

RIVA LIGURE - Un uomo di 65 anni, di nazionalità francese, è rimasto gravemente ferito ed è ora in coma, in un incidente tra ciclisti avvenuto poco dopo le 13 di oggi sulla pista ciclabile tra Arma di Taggia e  Riva Ligure, a poche decine di metri dal cimitero del paese. L'uomo, intubato dal personale del 118, è stato portato in ambulanza, in stato di incoscienza, alla base di atterraggio di capoverde dove è stato prelevato dall'elicottero e portato al Santa Corona di Pietra Ligure. Ferite lievi quelle riportate dall'altro cicliista, sembra anch'egli francese. Sembra che un gruppo di ciclisti abbia travolto o urtato il 65enne francese, che a causa della violenta caduta è subito entrato in coma

Le altre notizie de la-Riviera.it (QUI)


Necrologie