Cronaca

Cinque denunciati per gli incendi di Beuzi e Poggi in cui bruciarono 22 ettari

Cinque persone sono state denunciate dai carabinieri forestali con l’accusa di incendio colposo per i roghi di Beuzi e Poggi

Cinque denunciati per gli incendi di Beuzi e Poggi in cui bruciarono 22 ettari
Cronaca Imperia, 27 Aprile 2022 ore 18:27

Le indagini sono state effettuate dai carabinieri forestali

Cinque persone sono state denunciate dai carabinieri forestali con l’accusa di incendio colposo per due roghi, che hanno interessato nel mese di aprile la provincia di Imperia, nei quali sono bruciati complessivamente circa 22,5 ettari di vegetazione. Tre le persone segnalate alla procura (il proprietario del terreno e due aiutanti) per l’incendio divampato, lo scorso 8 aprile, in località Beuzi, sopra Sanremo, nel quale è rimasto seriamente danneggiato un canile.

Per fortuna gli animali erano stati messi in salvo, prima dell’arrivo delle fiamme. In questo caso, il disastro è stato provocato dal rogo, poi scappato di mano, di alcuni scarti vegetali. Le fiamme hanno divorato 20 ettari di uliveti incolti, pineta di pino d’Aleppo e macchia mediterranea. Due le persone denunciate per l’incendio di Poggi, sopra Imperia. Nei guai sono finiti due uomini che avevano bruciato residui vegetali per conto del proprietario del terreno, che però è risultato assente al momento dell’accaduto. L’incendio bruciò circa due ettari e mezzo di uliveti e sterpaglie.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie