Cronaca

Clinica Sant'Anna di Imperia: indagati il direttore del laboratorio analisi e l'ex capo delle relazioni esterne

Per la clinica si ipotizzano i reati di truffa, peculato ai danni dello Stato e corruzione

Clinica Sant'Anna di Imperia: indagati il direttore del laboratorio analisi  e l'ex capo delle relazioni esterne
Cronaca Imperia, 04 Luglio 2018 ore 07:56

Clinica Sant'Anna di Imperia: indagati il direttore del laboratorio analisi e l'ex capo delle relazioni esterne

Per la clinica si ipotizzano i reati di truffa, peculato ai danni dello Stato e corruzione

Sono stati indagati diversi sanitari nell'inchiesta della Guardia Finanza che ha visto finire nel mirino la nota Clinica Sant'Anna di Imperia. Tra i nomi più "illustri" quelli deldirettore del laboratorio analisi Giandomenico Poggi e dell'ex capo delle relazioni esterne Lorenzo Anfossi.

Secondo quanto rilevato dal procuratore aggiunto Grazia Pradella, titolare dell'inchiesta, ci sono gli estremi per ipotizzare reato di truffa, peculato ai danni dello Stato e corruzione. In pratica, secondo quanto scrive oggi Il Secolo XIX, la Clinica Sant'Anna avrebbe addebitato all'ASL degli esami di laboratorio e dei trasferimenti in ambulanza che in realtà sarebbero dovuti essere a carico del privato.

Giandomenico Poggi è difeso dall'avvocato Simona Costantini mentre Anfossi da Alessandro Sindoni. Bocche cucite al momento sull'intera vicenda in attesa di avere maggiori chiarimenti sull'inchiesta. E' molto probabile che l'Asl si  costituisca  parte civile essendo stata, se le accuse fossero fondate, pesantemente danneggiata

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie