Cronaca

Coffee shop in auto, arrestato spacciatore

È stato sopreso in flagranza di reato lo spacciatore che accoglieva i "clienti" nella sua vettura vendendoli cocaina in dosi termosaldate

Coffee shop in auto, arrestato spacciatore
Cronaca Imperia, 12 Dicembre 2019 ore 16:48

Spacciava cocaina ricevendo i clienti in macchina. Si tratta di un cittadino marocchino, classe 1978, colto nella flagranza dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti e per questo arrestato.

L'uomo, giunto in via Palestro, a Imperia, a bordo di un’autovettura, ha fatto salire uno dei suoi “clienti” a bordo. In quel momento gli agenti sono intervenuti trovando 5 involucri termosaldati contenenti cocaina, per un peso netto di 2,8 grammi. Poi hanno perquisito l’autovettura rinvenendo ulteriori 60 involucri termosaldati, per un peso complessivo di circa gr. 38, erano nascosti all’interno di due calzini da uomo riposti in un piccolo vano ubicato sotto il volante. Lo straniero – con numerosi precedenti penali specifici, per fatti commessi principalmente nelle province di Imperia e Savona – è stato arrestato.

L’acquirente, sentito dagli investigatori, ha riferito di rifornirsi dallo spacciatore da circa due mesi, acquistando saltuariamente una dose di circa 0,30 grammi pagandoli 40 euro.

Convalidato l’arresto, all’esito del rito per direttissima il Giudice, in attesa del processo, applicava la custodia cautelare in carcere.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie