Collaborazione tra i Rangers d’Italia e i Carabinieri Forestali

Siglato un protocollo d’intesa con i Carabinieri Forestali e alcune associazioni riconosciute dal Ministero dell’Ambiente

Collaborazione tra i Rangers d’Italia e i Carabinieri Forestali
23 Settembre 2019 ore 18:05

A seguito di un progetto pilota sperimentale svolto su alcune provincie italiane, è stato siglato un protocollo d’intesa con i Carabinieri Forestali e alcune associazioni riconosciute dal Ministero dell’Ambiente, tra queste anche il Nucleo di Imperia dell’Associazione Nazionale Rangers D’Italia.

Collaborazione tra i Rangers d’Italia e i Carabinieri Forestali

La provincia di Imperia è stata infatti oggetto già nel 2018 di una serie di attività di prevenzione e monitoraggio incendi, tramite pattugliamenti, in aree prestabilite e particolarmente sensibili, svolti al fine di individuare in maniera tempestiva eventuali principi di incendio.

I servizi di pattugliamento sono stati svolti dai volontari dei Rangers D’Italia durante il periodo estivo, caratterizzato da una massima pericolosità di incendi boschivi, sotto il coordinamento del Colonnello dei Carabinieri Forestali Franco Bonechi.