Cronaca
IL CASO

Comune e dipendente chiamati in causa per mancato pagamento di 1.555 litri di prodotto enzimatico

Il Comune ha così dato incarico all'avvocato Pietro Piciocchi di Genova di assistere l'amministrazione e il dipendente

Comune e dipendente chiamati in causa per mancato pagamento di 1.555 litri di prodotto enzimatico
Cronaca 18 Novembre 2021 ore 09:17

Il Comune e un dipendente sono stati chiamati in causa dalla ditta

Il Comune di Bordighera e il responsabile del servizio idrico sono stati chiamati in causa, in solido, per il mancato pagamento di 1.550 litri di prodotto enzimatico (denominato Bio M4), per un totale di 155 taniche, che sono state consegnata al depuratore comunale in tre distinte riprese: il 5, 12 e 19 luglio 2010.

Il 12 ottobre scorso al Comune è giunta una proposta di stipula di convenzione di negoziazione assistita finalizzata a risolvere bonariamente la controversia. L'istanza arriva dopo i ripetuti solleciti, conseguenti al mancato pagamento delle somme dovute. Il Comune ha così dato incarico all'avvocato Pietro Piciocchi di Genova di assistere l'amministrazione e il dipendente nel procedimento.

Necrologie