Cronaca
LA SENTENZA E' DI PRIMO GRADO

Condannata a 2 anni e 8 mesi l'ex preside Zappulla accusata di peculato

Venne arrestata dai carabinieri, il 13 aprile del 2019, con l’accusa di peculato per avere utilizzato l’auto della scuola a fini personali

Condannata a 2 anni e 8 mesi l'ex preside Zappulla accusata di peculato
Cronaca Imperia, 15 Novembre 2022 ore 12:30

Condannata in primo grado a 2 anni e 8 mesi

Il gup di Imperia Massimiliano Botti ha condannato in abbreviato a 2 anni e 8 mesi (oltre all’interdizione dai pubblici uffici): Anna Rita Zappulla, l’ex preside dell’istituto Ipsia di Imperia e del Colombo di Sanremo, arrestata dai carabinieri, il 13 aprile del 2019, con l’accusa di peculato per avere utilizzato l’auto della scuola a fini personali. La notizia è di qualche tempo fa, ma trapela solo ora.

La dirigente scolastica venne fermata, poco dopo il confine, di ritorno dalla Francia

a bordo di una vettura Toyota Corolla, in dotazione della scuola. La preside, difesa dall'avvocato Andrea Rovere, aveva più volte spiegato di essersi recata in Francia per motivi istituzionali - relativi a un finanziamento europeo - e non per una semplice gita fuori porta. Su di lei, comunque, erano in corso indagini da oltre mese. Il gip Massimiliano Rainieri non convalidò l'arresto, ravvisando il peculato d'uso e non quello ordinario.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie