Cronaca

Condannata dal Csm l'ex Procuratore Capo di Imperia Giuseppa Geremia

Condannata dal Csm l'ex Procuratore Capo di Imperia Giuseppa Geremia
Cronaca Sanremo, 13 Maggio 2017 ore 21:00

IMPERIA - Si svelano ulteriori retroscena sulla vicenda che vede Giuseppa Geremia, ex procuratore capo di Imperia, ora trasferita a Genova, sul banco degli imputati per abuso di ufficio, ora arriva anche una condanna dal Consiglio superiore della magistratura. La donna avrebbe ritardato il ritiro della patente al marito, il Carabiniere Gianfranco Cabiddu, ma il Csm si esprime, come scrive La Repubblica, su un'altro aspetto del caso: la donna avrebbe "censurato" volontariamente alcuni aspetti della vicenda: quando seppe da un ufficiale di polizia giudiziaria che un avvocato intendeva rilasciare dichiarazioni sul marito, non solo la Geremia non si disinteressò del caso, ma omise di trasmettere il verbale al Procuratore Generale di Genova Vito Moretti. Questi fatti hanno portato il Csm ad esprimere una condanna nei confronti dell'alto magistrato per "censura" e per aver "mancato ai doveri di imparzialità e correttezza".

 Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera

 

 


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie