Cronaca
IL CASO

Condomini organizzano ronde notturne in portone contro l'accesso di stranieri a Ventimiglia

Un servizio di guardia notturno è stato organizzato da due condomini di una palazzina di piazza Cesare Battisti

Condomini organizzano ronde notturne in portone contro l'accesso di stranieri a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 28 Giugno 2021 ore 09:07

I condomini hanno organizzato ronde notturne

Un servizio di guardia notturno è stato organizzato da due condomini (Alessio Varapodio e Stefano Caruso) di una palazzina di piazza Cesare Battisti (di fronte alla stazione ferroviaria), di Ventimiglia, per impedire l'accesso di persone indesiderate, dopo che nella notte tra sabato e domenica alcuni stranieri hanno spaccato la serratura dei due portoni per bivaccare all'interno.

"Siamo rimasti dalle 21 alle 3 di notte circa - spiega Varapodio, uno dei due condomini -. Ripeteremo l'iniziativa anche questa notte e finché non avranno riparato la serratura dei due ingressi. Quando poi alle 3 siamo tornati a casa, abbiamo puntellato le porte con delle tavole di legno". La situazione degli abitanti ormai è esasperata.

"Non è possibile vivere in queste condizioni, vogliamo essere aiutati. Ho quattro figli piccoli, che la scorsa notte non hanno dormito e in questa palazzina vivono anche molti anziani". Dal racconto di Varapodio, gli "ospiti" avrebbero fatto i propri bisogni, forse si sono cambiati di vestiti e prima dell'arrivo delle forze dell'ordine sono scappati".

Necrologie