Cronaca

Continuava a prendere la pensione sociale...ma abitava in Francia: 79enne a processo

Per la cronaca la somma che Corrieri avrebbe ricevuto pur non dovuta è di circa 56mila eu

Continuava a prendere la pensione sociale...ma abitava in Francia: 79enne a processo
Cronaca Imperia, 20 Ottobre 2017 ore 07:37

Continuava a prendere la pensione sociale...ma abitava in Francia: 79enne a processo

La truffa ai danni dell'Inps è durata 7 anni

Dal 2008 al 2015, un 79enne imperiese, Antonio Corrieri,  avrebbe continuato a prendere la pensione sociale dall'Inps pur non essendo più residente in Italia. L'uomo infatti, secondo l'accusa si era trasferito in Francia senza avvisare l'Ente che, proprio in virtù dell'espatrio avrebbe interrotto l'erogazione dell'assegno sociale.

Ieri è iniziato il processo per il 79enne che è difeso dall'avvocato Giovanni Di Meo. Secondo la difesa l'uomo avrebbe invece comunicato all'Inps il trasferimento che, come scrive oggi Il Secolo XIX, avrebbe avuto un difetto di comunicazione.

Per la cronaca la somma che Corrieri avrebbe ricevuto pur non dovuta è di circa 56mila euro, 9mila all'anno.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie