Menu
Cerca
LIGURIA ZONA BIANCA

Conto alla rovescia come a Capodanno, così "Deffe" festeggia la zona bianca

Le celebrazioni sono state organizzate dalla Regione Liguria  con una cerimonia alle 23

Conto alla rovescia come a Capodanno, così "Deffe" festeggia la zona bianca
Cronaca 08 Giugno 2021 ore 07:15

Conto alla rovescia come all'ultimo dell'anno. Così a Genova, nella centralissima piazza De Ferrari molte persone si sono riunte per festeggiare l'arrivo della Liguria in zona bianca. Come a Genova anche ad Imperia dove davanti al Comune sindaco ed assessori si sono riuniti per fare il conto alla rovescia. Molti comenti negativi per questa scelta di festeggiare la libertà guadagnata dopo tanti sacrifici e sforzi. "Ma si può festeggiare la zona bianca con il countdown in piazza? - scrive Milena-Io sono senza parole... si può festeggiare aiutando l'economia e i poveri commercianti che hanno patito la fame in questi mesi non di certo andando in piazza a spargere il virus!" E ancora Marco: "Ecco li i geni ...quelli che hanno capito tutto...e fu così che a settembre si ritrovarono in zona rossa ...narrerà un anziano signore in futuro raccontando gli eventi dell’estate 2021....meritiamo l’estinzione". Le celebrazioni sono state organizzate dalla Regione Liguria  con una cerimonia alle 23 in piazza De Ferrari

 

Da questa niente più coprifuoco

"Da ieri sera Regione Liguria Liguria è in fascia bianca insieme ad altre 7 regioni italiane e stanotte non ci sarà il coprifuoco, evento che celebreremo con un a sobria cerimonia alle 23 in piazza De Ferrari e sulle piazze principali dei capoluoghi di provincia del nostro territorio”. Lo ha detto il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti nel punto stampa sul Covid, l’ultimo che è stato dall’inizio della pandemia".

Il punto del giorno sui dati covid del Presidente Toti

Il presidente ha fatto il punto sui tamponi effettuati oggi e sulla diminuzione delle terapie intensive occupate e dei ricoverati in area medica. “ I dati son o confortanti – ha detto Toti – I positivi scendono sotto soglia 2mila, 26 meno di ieri e i nuovi casi son o 7 a fronte di 1421 test molecolari eseguiti e 1.039 antigenici. La circolazione del virus si è ridotta: sono 65 in meno gli isolati a domicilio, calano gli ospedalizzati che oggi sono 100, sette in meno, con tre decessi. L’incidenza non è mai stata così bassa siamo a 12 positivi su 100.000 abitanti, il limite della zona di rischio è di 50 abitanti su 100.000. Possiamo dire che siamo all’interno di un’area di sicurezza”.

“La campagna di vaccinazione – ha continuato Toti – ha visto oggi l’arrivo di nuove scorte, oggi abbiamo fatto 12.622 vaccini, di cui 8.231 di tipo freeze e 4.391 di tipo cold, siamo al 91% del somministrato sul consegnato”.

Da questa sera alle 23 partiranno le prenotazioni dei giovani trai 12 e i 18 anni

“Da stasera alle 23, ha ricordato il presidente Toti, partono le prenotazioni dei giovani tra i 12 e i 18 anni compiuti, attraverso il sito internet e dal giorno successivo anche attraverso il Cup e le farmacie. Abbiamo anche incontrato i pediatri di libera scelta con cui stimo firmando un protocollo per la somministrazione della terza dose. Da domani partiremo anche con la fascia 30-34 anni, mentre il 9 giugno si apre ai giovani tra i 25 e i 29 anni e giovedì tra i 18 e i 24. Come promesso nel corso della settimana tutte le categorie di cittadini avranno accesso al portale delle vaccinazioni”.

Guarda il video dei festeggiamenti genovesi

(Video di Martina Volpe pubblicato dalla pagina Facebook Il Mugugno Genovese)

Necrologie