Cronaca

Cordoglio per Erika Cannoni:il ricordo di Capacci e Vassallo

Cordoglio per Erika Cannoni:il ricordo di Capacci e Vassallo
Cronaca Sanremo, 07 Maggio 2017 ore 12:54

IMPERIA - La notizia della morte di Erika Cannoni, l'animatrice morta a 38 anni all'ospedale di Pietra ligure, il Santa Corona (leggi QUI), scuote anche l'amministrazione comunale della cittò di Imperia, con cui la donna ha spesso collabortato. Il sindaco, Carlo Capacci si unisce al dolore della famiglia e degli amici  “Mi stringo in un sincero abbraccio alla famiglia di Erika in questo momento drammatico, per la prematura scomparsa di una ragazza che lascia un grande vuoto in chi la conosceva e ha collaborato con lei. Ai suoi cari a nome dell'intera amministrazione comunale, rivolgo le più sentite condoglianze”.

L'attività di Erika ha spesso portato la donna a collaborare con l'assessore allo Sport Simone Vassallo, in occasione delle manifestazioni patrocinate dall'amministrazione e che l'animatrice si prodigava a rendere speciali con il suo lavoro: l'assessore la ricorda così : “Erika è stata una grande collaboratrice per il Comune tramite le associazioni sportive: dal Cimento invernale fino alle manifestazioni estive. Il 2 maggio c'eravamo sentiti per definire due eventi inerenti l' estate 2017. Una perdita che lascia tutti a bocca aperta per la scomparsa in giovane età di una persona dinamica e sempre solare: così la voglio ricordare, come l' ho sempre vista quando abbiamo lavorato assieme”.

Leggi QUI le altre notizie de La Rviera


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie