Coronavirus: il velista sanremese Andrea Mannini in quarantena in Cina

Mannini e la squadra dovrebbero riuscire a partire per l'Europa per le regate previste in Mediterraneo. ora sono in quarantena per il Coronavirus

Coronavirus: il velista sanremese Andrea Mannini in quarantena in Cina
Sanremo, 18 Febbraio 2020 ore 20:17

Coronavirus

Un sanremese in quarantena in Cina. Si tratta di Andrea Mannini  head coach della classe 470 maschile e femminile , nonchè consulente tecnico per la squadra cinese di vela.

"Da alcune settimane ormai, da quando sono comparsi i primi casi anche sull'isola tropicale di Hainan (quella dove c'è anche Sanya, porto di arrivo di una tappa dell'ultima Volvo Ocean Race, ndr), le direttive per tutti gli sport sono state estese anche alla squadra della vela. Di fatto siamo in una sorta di quarantena, con misure eccezionali e organizzazione ferrea, possiamo uscire dal nostro hotel solo per andare al centro nautico e uscire in mare, il tutto sotto controlli e specifiche sanitarie straordinarie. Tutti sono molto calmi ma fermi e risoluti nel rispetto delle regole date. Ma cominciamo a essere stanchi e speriamo che le cose evolvano positivamente - ha dichiarato Mannini al sito specializzato Saily.it"

Mannini e la squadra dovrebbero riuscire a partire per l'Europa per le regate previste in Mediterraneo: "Dovrei rientrare in Europa la settimana prossima, prima a Londra, dove vivo, e poi a Sanremo alla veleria Zaoli per preparare tutto il materiale e le vele da inviare ai mondiali. Mi ritroverò con la squadra a Palma de Mallorca il 2 marzo, sperando che la Spagna conceda i visti. Al momento c’è il via libera sia da Pechino che da Madrid per la partenza, ma sfortunatamente i Laser Radial e le tavole RSX, come già accaduto a 49er, FX e Nacra, non possono partecipare ai Mondiali visto che l’Australia ha revocato tutti i visti."

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie