Cronaca
MA IL NUMERO POTREBBE SALIRE IN VALLATA

Coronavirus: tre casi di contagio a Pontedassio. Impianti sportivi nel mirino

La comunicazione arriva dal sindaco di Pontedassio Ivo Calzia, il numero potrebbe salire con altri contagiati nella vallata

Coronavirus: tre casi di contagio a Pontedassio. Impianti sportivi nel mirino
Cronaca Imperia, 09 Marzo 2020 ore 17:38

Tre nuovi casi di contagio da coronavirus in provincia di Imperia. E tutti a Pontedassio. E' il sindaco Ilvo Calzia a darne notizia, oltre a rettificare quanto comunicato in precedenza, ossia che i contagi sarebbero avvenuti presso la locale Bocciofila: "Mi correggo - scrive il sindaco in una successiva nota - si tratta degli  impianti sportivi comunali in quanto Bar e Bocciofila erano stati preventivamente chiusi"

Tre casi di contagio a Pontedassio

"Ci è stato da poco tempo comunicato dalla direzione generale dell'As1 I Imperiese - scrive Calzia in una nota - che tre nostri concittadini sono risultati positivi al Covid-19 (Coronavirus) e che gli stessi sono ricoverati presso i reparti specializzati degli ospedali. L'Asl riferisce che sono in condizioni stabili, per ora non preoccupanti e che vengono curati con terapie adeguate alla patologia".

Calzia: "Attendiamo l'elenco delle persone individuate dall'Asl"

Precisa il sindaco Ilvo Calzia in una nota. "L'Asl 1 sta mettendo in atto tutte le procedure volte al monitoraggio e al contenimento del contagio, in particolare ha provveduto a prescrivere l'isolamento domiciliare obbligatorio per tutti coloro che hanno avuto contatti stretti con le tre persone ricoverate". L'amministrazione comunale attende a breve l'elenco delle persone individuate dall'Asl per coadiuvare l'assistenza sanitaria domiciliare e prestare tutti i servizi di prima necessità attraverso i volontari della Protezione civile della Valle Impero e del Maro.

"Si informa che attualmente tutti coloro che non verranno contattati dall'Asl e dalla Protezione civile non rientrano tra i soggetti esposti al rischio - è scritto nella nota -. Dalla ricostruzione dell'As1 sembrerebbe che un punto di contagio si sarebbe verificato presso gli impianti sportivi di Pontedassio, il cui bar era stato preventivamente chiuso già dalla giornata di venerdì scorso. Se qualcuno ritiene di aver frequentato l'impianto sportivo (com presenza per almeno 15 minuti in ambienta chiuso), per precauzione si può auto segnalare al dipartimento di prevenzione dell'As1 tramite il numero 112 e il 1500".

Leggi QUI le altre notizie

Seguici sui nostri canali
Necrologie