Cronaca

Classi inagibili all'Istituto Tecnico Turistico di Sanremo, lezione in aule di fortuna / testimonianze e foto

"Abbiamo chiesto al Comune un intervento urgente e dai sopralluoghi effettuati, risulta che le crepe si sono formate per alcuni problemi alla soletta - spiega il dirigente dell'istituto, Giuseppe Monticone

Classi inagibili all'Istituto Tecnico Turistico di Sanremo, lezione in aule di fortuna / testimonianze e foto
Cronaca Sanremo, 09 Novembre 2017 ore 20:03

Crepe nei muri: classi inagibili all'Istituto Tecnico Turistico

Due classi di quarta dell'Istituto Tecnico Turistico, di corso Cavallotti, a Sanremo, sono state rese inagibili dopo la comparsa di due crepe su una parete divisoria. Da alcuni giorni, ma la notizia trapela solo ora, circa trentacinque studenti sono costretti a studiare in aule di fortuna, dopo aver effettuato le lezioni in laboratorio. "Abbiamo chiesto al Comune un intervento urgente e dai sopralluoghi effettuati, risulta che le crepe si sono formate per alcuni problemi alla soletta - spiega il dirigente dell'istituto, Giuseppe Monticone -. Ci siamo anche rivolti ai vari enti, chiedendo di trovare delle aule temporanee. Ci auguriamo, comunque, che entro la fine dell'anno o l'inizio del prossimo, gli studenti possano tornare nelle loro classi.

Sull'argomento intervengono gli alunni stessi che inviano una nota alla redazione, eccola:

"Vi scriviamo per avvisare tutti delle condizioni pietose della nostra scuola. Tutto è iniziato il 25 ottobre, quando un nostro professore si è accorto di una crepa non indifferente. Subito dopo ci ha fatto uscire fino a scoprire, il lunedì dopo, che la nostra aula e l’aula affianco, della 4B, erano inagibili. Abbiamo passato una settimana in giro alla ricerca di un’aula vuota. Da questo lunedì abbiamo trovato una soluzione, ogni classe ha una classe, ma due/tre classi si sono ritrovate in uno “spazio” piccolissimo, dove non ci sono le lavagne, le porta. L’unica soluzione era metterli in questi sgabuzzini dato che il comune non ci aiuta! Lunedì il comune ha detto che a breve farà i lavori, ma noi non ci crediamo, a parlare sono tutti bravi. Abbiamo l’aula lim, che dovrebbe essere utilizzata anche per il laboratorio di lingue, inagibile da tre anni. Ogni classe ha buchi, crepe, tubi del riscaldamento scoperti e la maggior parte dei termosifoni non funzionano, e la conseguenza sono i 10°C di inverno. Vi chiediamo la vostra attenzione. Perché noi siamo davvero preoccupati di questa situazione, preghiamo tutti, soprattutto il comune di mettersi nei nostri panni"

 

7 foto Sfoglia la gallery

 

Leggi QUI le altre notizie de La Riviera.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie