Cronaca
FRONTALIERI

Crisi: il Principato di Monaco aumenta di due punti le pensioni

“Ringraziamo il Principe, così come il governo e il presidente del Consiglio nazionale Stéphane Valeri, per essere sempre attenti al sociale”

Crisi: il Principato di Monaco aumenta di due punti le pensioni
Cronaca 12 Aprile 2022 ore 11:26

Il Principato di Monaco aumenta di due punti le pensioni

“Il governo monegasco ha aumentato del 2 per cento le pensioni per far fronte alla crisi e, in particolare, l’aumento dei beni al consumo e dell’elettricità”. Lo annuncia Roberto Parodi, segretario dei Frontalieri Autonomi Intemelii. “Ringraziamo il Principe Alberto, così come il governo e il presidente del Consiglio nazionale Stéphane Valeri, per essere sempre attenti al sociale”.

Il provvedimento decorrerà dal primo aprile. In media si parla di aumenti che vanno dai 20 ai 50 euro al mese. “Su un totale di circa 33mila pensionati del Principato di Monaco - conclude Parodi - ottomila sono italiani”. Malgrado la recente pandemia, la guerra e la crisi, a Monaco stanno fioccando le richieste di lavoro, specialmente nel campo dell’edilizia, con imbianchini, elettricisti e muratori e nella ristorazione. La ripresa è attesa in occasione del prossimo Gran Premio di Formula 1.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie