Cronaca
SOLIDARIETA'

Dal Comune 1.800 euro alla Croce Rossa per la spesa ai bisognosi

La somma, pari a 1.800 euro, sarà utilizzata per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità che saranno distribuiti alle famiglie

Dal Comune 1.800 euro alla Croce Rossa per la spesa ai bisognosi
Cronaca Bordighera, 30 Marzo 2020 ore 12:50

Spesa ai bisognosi

Questa mattina la Giunta Comunale ha consegnato a Vincenzo Palmero, presidente del Comitato di Bordighera della Croce Rossa Italiana, il proprio fondo di solidarietà. La somma, pari a 1.800 euro, sarà utilizzata per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità che saranno distribuiti alle famiglie più fragili, su indicazione dei Servizi Sociali.

“E’ un primo intervento, che abbiamo voluto attuare subito nell’attesa di ricevere le risorse che il Governo ha assegnato al nostro Comune”, ha dichiarato il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito. “L’emergenza ha determinato un quadro di grande sofferenza economica - prosegue - ed ognuno di noi è chiamato a sostenere, per quanto possibile, chi sta vivendo momenti di disagio. Il fondo di solidarietà è stato creato, ad inizio mandato, con parte dei nostri compensi per sostenere le realtà e gli operatori che operano nel tessuto sociale cittadino; oggi, in uno scenario così drammatico, devolverlo alle famiglie in difficoltà ci è sembrata l’unica scelta possibile. Il mio grazie a tutti i componenti del Comitato cittadino della Croce Rossa Italiana per l’instancabile e preziosa attività".

Leggi qui le altre notizie

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie