Menu
Cerca
FOTO

Decine di no border occupano il valico di Ponte San Luigi a Ventimiglia

La manifestazione pro migranti è durata una quarantina di minuti, dopodiché il corteo si è sciolto e i no border sono rientrati in Italia

Decine di no border occupano il valico di Ponte San Luigi a Ventimiglia
Cronaca Ventimiglia, 05 Giugno 2021 ore 13:44

No border occupano valico

Diverse decine di no border hanno bloccato, stamani, il valico di Ponte San Luigi, a Ventimiglia, per una manifestazione a favore dei migranti. Servizi d'ordine erano presenti da parte di un nutrito gruppo di polizia e carabinieri italiani - con la polizia locale, che ha deviato il traffico verso il valico a mare di Ponte San Ludovico - e la police francese dalla parte opposta del confine.

La manifestazione pro migranti è durata una quarantina di minuti, dopodiché il corteo si è sciolto e i no border sono risaliti alla spicciolata in Italia, anche se si vocifera di una manifestazione in Francia.

Durante la protesta sono stati mostrati e inneggiati alcuni slogan. Uno, in particolare, riferito a Moussa Balde il cittadino guineano di 23 anni, che si è impiccato a fine maggio nel Cpr di Torino e che, il 9 maggio scorso, proprio a Ventimiglia, era stato picchiato da tre italiani, in seguito al tentato furto di un telefonino a uno degli aggressori.

3 foto Sfoglia la gallery

 

Necrologie