Denunciato muratore in possesso di fucile clandestino

I carabinieri di Dolceacqua hanno denunciato muratore austriaco di 57 anni, sorpreso in possesso di un fucile con le munizioni

Denunciato muratore in possesso di fucile clandestino
Ventimiglia, 21 Febbraio 2020 ore 12:57

Muratore era in possesso di un fucile clandestino

Denunciato

I carabinieri di Dolceacqua hanno denunciato muratore austriaco di 57 anni, sorpreso in possesso di un fucile con le munizioni, in assenza della regolare denuncia prevista per legge. I militari, nell’ambito di un servizio finalizzato al controllo dei detentori a qualsiasi titolo di armi, hanno rinvenuto l’arma occultata nelle pertinenze dell’abitazione di proprietà dello straniero in prossimità del confine tra i territori comunali di Apricale e Perinaldo.

Si tratta di un fucile di produzione tedesca calibro 22, sottoposto a sequestro unitamente a circa 80 proiettili dello stesso calibro e ad altri circa 40 di calibro diverso, tutti ora custoditi in caserma in attesa del versamento ai competenti uffici del Tribunale di Imperia. L’uomo, senza precedenti, dovrà ora rispondere di detenzione abusiva di armi comuni da sparo e munizionamento. L’attività rientra in un più ampio programma di controllo del territorio in tutta la Val Nervia.

Leggi QUI le altre notizie

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei