DIANO MARINA: NIENTE SALA D’ASPETTO E TEMPERATURE VICINE ALLO ZERO IN STAZIONE, LA RABBIA DEI PASSEGGERI

DIANO MARINA: NIENTE SALA D’ASPETTO E TEMPERATURE VICINE ALLO ZERO IN STAZIONE, LA RABBIA DEI PASSEGGERI
09 Gennaio 2017 ore 09:12

Diano Marina – E’ polemica tra gli utenti della nuova stazione ferroviaria di Diano Marina per la mancanza di una sala d’aspetto e di servizi igienici. Un disagio che si fa sentire ancora di più in questi giorni, a fronte delle temperature prossime allo zero anche sulla costa. A ciò si aggiunge l’ormai noto problema della precaria viabilità tra la stazione dei treni e il centro cittadino, con servizi di trasporto quasi inesistenti e la gente che è costretta spesso a ricorrere ai taxi. Impossibile spostarsi a piedi con queste “temperature di assideramento”.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità