Cronaca
SCARICA L'ALLEGATO DETTAGLIO

Dimezzate in cinque anni le offerte ai sacerdoti nelle 57 chiese della diocesi

In cinque anni le offerte nei “bussolotti", destinate al mantenimento dei parroci delle 57 chiese diocesane sono dimezzate

Dimezzate in cinque anni le offerte ai sacerdoti nelle 57 chiese della diocesi
Cronaca 30 Novembre 2021 ore 12:30

Dimezzate le offerte nelle 57 chiese della diocesi di Ventimiglia e Sanremo

In cinque anni le offerte nei “bussolotti", destinate al mantenimento dei parroci delle cinquantasette chiese della diocesi di Ventimiglia e Sanremo, sono dimezzate e bisogna dire grazie a un buon recupero nel 2020, se il crollo non è stato ancora più drastico. E' quanto risulta da un report pubblicato dalla stessa diocesi.

Le cifre degli ultimi cinque anni

Partiamo dal 2016, il cui bilancio si è chiuso con 20.466,14 euro. Il 2017 si chiude con 4.751,88 euro; il 2018 con 8.814,22 euro; il 2019 con 5.595,19 euro e il 2020 con 10.649,52 euro. Innanzitutto va detto, che si tratta di offerte destinate specificatamente al clero e non ai poveri o ad altre opere caritatevoli.

L'intervento del vescovo diocesano Antonio Suetta

"Sono tutte iniziative promosse dal servizio Sovvenire, che ha tre dimensioni: nazionale, regionale e diocesana - spiega il vescovo diocesano Antonio-Suetta, che è anche responsabile regionale del servizio -. Sovvenire, a sua volta, fa parte di un ambito più grande, che è il sistema '8 per mille', di cui è anche promotore".

Il perché ci sia stato un così grande divario, negli anni, si può spiegare sia con il minor numero di offerte dei fedeli, dovuto a molteplici fattori, non ultimo la crisi economica. Ma anche per il fatto che l'adesione al servizio è volontaria e può capitare che alcuni parroci, in un determinato periodo preferiscano puntare su altre attività. Inoltre, c'è da dire che non tutte le chiese, specie quelle del profondo entroterra, raccolgono un così gran numero di fedeli.

Sul perché, in ultimo, alcune parrocchie, tipo la centralissima chiesa degli Angeli di Sanremo, abbia ricevuto 12.862 euro nel 2016 e negli anni successivi cifre sempre contenute tra 216 e 333 euro, si può spiegare dall'entità delle offerte. La base è un euro, ma la cifra che si può inserire è a piacimento.

Scarica il DETTAGLIO di ogni singola chiesa

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie