Cronaca
Gesto estremo

Ditta non paga, operai minacciano il suicidio da una gru

Gli operatori di polizia hanno convinto uno degli uomini a scendere. Ora è al san Martino

Ditta non paga, operai minacciano il suicidio da una gru
Cronaca Imperia, 19 Dicembre 2022 ore 15:28

Fa discutere anche in provincia di Imperia il gesto estremo di due operai genovesi che hanno minacciato il suicidio dalla cima di una gru.

 

Due operai minacciano il suicidio

Secondo quanto riporta l'agenzia Ansa, il primo sarebbe salito in cima al mezzo d'opera in seguito al mancato pagamento da parte della ditta che lo impiega di alcuni stipendi. La vicenda è accaduta questa mattina a Genova, nel cantiere della nuova sede Iren nell'ex stabile delle Poste, nel quartiere genovese di Borgo Incrociato. sul poso sono confluiti agenti di polizia, Vigili del Fuoco e personale sanitario: Gli operatori hanno instaurato una trattativa con l'operaio e lo hanno convinto a scendere. E' stato trasportato all'ospedale San Martino. Sempre secondo quanto riporta l'Ansa, un secondo operaio, collega del primo, con la medesima criticità economica, sarebbe salito sulla stessa gru, minacciando ugualmente di gettarsi nel vuoto. 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie