Cronaca
LA TRAGEDIA NEL MARZO 2016

Donna di 32 anni morì in un incidente stradale: condannati camionista e anche il marito

Si è concluso con due condanne in primo grado il processo per omicidio colposo relativo alla morte di Laurie Porro, 32 anni

Donna di 32 anni morì in un incidente stradale: condannati camionista e anche il marito
Cronaca Imperia, 05 Maggio 2022 ore 21:54

La tragedia avvenne il 22 marzo del 2016 sull'A10

Si è concluso con due condanne in primo grado il processo per omicidio colposo relativo alla morte di Laurie Porro, 32 anni, che il 22 marzo del 2016 restò vittima di un incidente avevo uno sull’A10, tra i caselli di Imperia Ovest e Arma di Taggia, mentre viaggiava sul sedile passeggero di una vettura Renault Espace, che si schiantò contro un tir.

Il giudice monocratico Marta Bossi ha condannato

il marito della donna, Maurizio Creazzo (3 anni) e il conducente del pesante messo, Medhi mIstiquam (6 anni). Sulla vettura viaggiavano anche i tre figli della coppia; di 7, 5 e 10 anni.

Stando a quanto ricostruito dal pm Luca Scorza Azzarà, il conducente del tir avrebbe superato un altro camion, in galleria, malgrado il divieto imposto dalla segnaletica stradale. A quel punto è ritornato sulla propria corsia di marcia, provocando la brusca frenata del mezzo pesante che aveva appena superato, mentre stava sopraggiungendo l’auto sulla quale viaggiava la famiglia. L’uomo tenta una manovra di emergenza, ma alla fine impatta contro il secondo camion. Il giudice ha anche disposto una provvisionale di 281mila euro alla parte civile.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie