Cronaca

Donna dimentica il gas aperto e si addormenta a Taggia

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri, che dopo aver sgomberato la palazzina, a scopo cautelativo, hanno staccato la corrente

Donna dimentica il gas aperto e si addormenta a Taggia
Cronaca 03 Febbraio 2020 ore 09:14

Gas aperto

Una donna anziana ha rischiato di morire asfissiata, la scorsa notte, dopo essersi addormentata dimenticando aperto il gas del bombolone della cucina. E' accaduto, verso le 23.30, al primo piano di una palazzina, di via San Dalmazzo, a Taggia. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri, che dopo aver sgomberato la palazzina, a scopo cautelativo, hanno staccato la corrente (per evitare esplosioni), bussando alla porta dell'anziana, che per fortuna era ancora cosciente ed ha aperto ai soccorritori, i quali hanno chiuso il gas.

Leggi QUI le altre notizie

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie