Cronaca
IL CASO A CAMPOROSSO

Donna si vendica di tre multe tagliando le ruote all'auto dei vigili

I poliziotti pensavano si trattasse di cause accidentali, ma quando l'episodio si è ripetuto, hanno installato una telecamera mobile

Donna si vendica di tre multe tagliando le ruote all'auto dei vigili
Cronaca Val Nervia, 23 Ottobre 2021 ore 16:26

La vendetta della donna è costata una denuncia alla magistratura

Una giovane madre (I.C.) che per vendicarsi di tre multe ha tagliato per altrettante volte i pneumatici della vettura di servizio della polizia locale di Camporosso, è stata denunciata per danneggiamento e interruzione di pubblico servizio.

Quest'ultima contestazione deriva dal fatto, che lo scorso 24 settembre la pattuglia non ha potuto raggiungere il luogo di un incidente (in corso Italia), per l'improvviso abbassamento di pressione di due ruote, che ha costretto gli agenti a fermarsi e a richiedere assistenza stradale. In un primo istante i poliziotti pensavano si trattasse di un fatto accidentale, ma quando l'episodio si è ripetuto, hanno subito capito che vi poteva essere la responsabilità di terzi.

Così hanno installato una telecamera mobile vicino al parcheggio della vettura di ordinanza, cogliendo la giovane in flagranza. All'origine del danneggiamento la richiesta della donna di avere un trattamento di favore per quanto riguarda la sosta a disco orario. In pratica avrebbe voluto posteggiare a proprio piacimento, senza rispettare il regolamento.

Necrologie