Cronaca

Dopo più di mezzo secolo chiude la pasticceria Racca

"Tra le restrizioni covid, entrante contingentate e super green pass non abbiamo avuto altra scelta"

Dopo più di mezzo secolo chiude la pasticceria Racca
Cronaca Golfo Dianese, 22 Gennaio 2022 ore 16:36

Dopo 52 anni chiude la storica pasticceria Racca a San Bartolomeo al Mare. Un'altra attività storica che abbassa le serrande dopo il Cafè Des Amis a Diano Marina. 

"Sono momenti difficili- racconta Alessio Racca, figlio di Renato pasticcere- tra le restrizioni covid, entrante contingentate e super green pass non abbiamo avuto altra scelta. Gli incassi si sono notevolmente abassati". Un'attività a conduzione famigliare con Renato che si dedicava alla produzione assieme al figlio Alessandro mentre il fratello Alessio serviva i clienti del bar con la mamma Vanda. Una famiglia, un'attività che era diventata un punto di riferimento non solo per San Bartolomeo al Mare ma anche per il Golfo Dianese.

"Abbiamo chiuso a San Bartolomeo, ma chissà- conclude Alessio-  che il futuro non ci riservi una bella occasione"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie