Dr. Marco Grondacci per il Movimento 5 Selle: chiarezza sulla variante “discarica” del PUC di Sanremo

Dr. Marco Grondacci per il Movimento 5 Selle: chiarezza sulla variante “discarica” del PUC di Sanremo
22 Gennaio 2017 ore 11:34

SANREMO – in un comunicato il MoVimento 5 Stelle Sanremo esprime perplessità sulla gestione della variante al PUC del Comune, che prevede la realizzazione di una discarica di rifiuti inerti nella zona Collette Beulle, progetto presentato nel 2011 ben prima della presentazione del PUC.

Attraverso il giursta ambientale dottor Marco Grondacci, il MoVimento sottolinea come l’intenzione dell’Amministrazione di accogliere richieste contrarie alla realizzazione della discarica contrastino con le affermazioni precedenti del Sindaco, che sembtavano favorevoli al progetto: “Non è una disrica di spazzatura, ma di rifiuti inerti”.

Inoltre, vista l’intenzione di fermare la variante, il dottor Grondacci esprime perplessità sulla scelta di non intervenire in sede di approvazione del PUC, ignorando la procedura prevista dalla legge regionale di valutazione ambientale strategica.

La Idroedil fa inoltre sapere di non essere più interessata al progetto, a cui fa eco repentinamente la dichiarazione del Sindaco di accogliere istanze contrarie alla realizzazione del progetto: il MoVimento 5 Stelle risponde chiedendo che il ritiro della Variante sia formalizzato non solo in Consigli Comunale, ma a fronte di maggiore trasparenza, anche da un atto della Giunta.

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità