Curiosità

Due bimbi liguri illustrano la nuova fiaba di J. K. Rowling

Due giovanissimi tra i vincitori del concorso indetto dalla stessa autrice della celeberrima saga di Harry Potter

Due bimbi liguri illustrano la nuova fiaba di J. K. Rowling
21 Novembre 2020 ore 15:17

Sono Alessandro Sanguinetti, 10 anni, di Bolano (La Spezia) e Ada Barbini, 12 anni di Genova, i due giovanissimi liguri i cui disegni sono stati scelti, insieme al altri 32 in tutta Italia, per impreziosire L’Ickabog, il nuovo romanzo scritto da J. K. Rowling, l’autrice delle famosissima saga Harry Potter.

Il concorso indetto dalla stessa Rowling

I due disegni sono stati selezionati, insieme agli altri, da una nutrita giuria di critici d’arte, esperti di editoria, scrittori e illustratori. Il concorso era stato lanciato dalla stessa autrice durante il primo lockdown, che aveva invitato i suoi piccoli lettori a illustrare il romanzo, ora nelle librerie. I vincitori otterranno una copia autografata dalla Rowling de L’Ickabog e l’editore si è impegnato a donare 500 euro di libri a una scuola o biblioteca indicata dai vincitori.

L’Ickabog

Il nuovo romanzo nasce come fiaba della buonanotte che l’autrice britannica raccontava ai suoi figli, rimasta a lungo incompiuta. E’ stato durante il primo lockdown che la Rowling ha ripreso in mano la storia dell’Ickabog e l’ha trasformata nella sua ultima opera. Il fatato e felice regno di Cornucopia è attaccato da un mostro, l’Ickabog, che da leggenda si trasforma in realtà infestando le paludi. Saranno due giovani eroi, Robi e Margherita, a prendere i destini di Cornucopia sulle loro spalle nell’affrontare questa minaccia. Alessandro ha illustrato Lisca d’Aringa, uno dei consiglieri del regno e Ada ha tracciato un ritratto della cameriera Bertina.

 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità