Cronaca
EMERGENZA UMANITARIA

Due fratellini ucraini, la mamma e la nonna cercano casa, chi può aiutarli?

L’ideale sarebbe trovare un alloggio, che possa ospitare tutti e quattro; ma andrebbero bene anche due appartamenti

Due fratellini ucraini, la mamma e la nonna cercano casa, chi può aiutarli?
Cronaca Val Nervia, 22 Marzo 2022 ore 14:59

I due fratellini sono scappati dai bombardamenti vicino Leopoli

Cercano casa i due fratellini ucraini: George (di pochi mesi) ed Eugenia di 9 anni, che sono scappati assieme alla mamma e alla nonna dai bombardamenti  avvenuti vicino Leopoli e che sono stati tratti in salvo da un convoglio della Protezione civile di Dolceacqua, che ha partecipato alla spedizione umanitaria in Ucraina, dal 18 al 20 marzo scorsi. La famiglia è stata raggiunta alla stazione ferroviaria di Villach ed è stata successivamente portata a Ventimiglia, dove ha incontrato alcuni conoscenti.

“Il bimbo che abbiamo portato in salvo insieme alla sua mamma - spiega Igor Cassini, volontario della Protezione civile di Dolceacqua che ha accompagnato le due donne e i bambini a Ventimiglia (assieme al presidente Paolo Cammareri) - è stato affidato a un'associazione francese, ma a quanto pare gli stanno chiedendo dei soldi per pagare l’appartamento. Mi hanno contattato per poterli aiutare. Chiunque avesse disponibilità può contattarmi al numero: 338/3356511”. L’ideale sarebbe trovare un alloggio, che possa ospitare tutti e quattro; ma andrebbero bene anche due appartamenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie