E’ morto il partigiano Giuseppe “Pinot” Caudano

E' mancato il partigiano Giuseppe Caudano, padre del bancario e politico di centrosinistra, Marco. Era moto conosciuto, pubblichiamo il ricordo dell'Anpi

E’ morto il partigiano Giuseppe “Pinot” Caudano
Ventimiglia, 24 Luglio 2019 ore 09:22

Morto il partigiano

E’ mancato il partigiano Giuseppe Caudano, padre del bancario e politico di centrosinistra, Marco. “Tre anni fa, in occasione della Festa della Liberazione, la Prefettura di Imperia decise di conferire 63 ‘Medaglie della Liberazione’ ai partigiani, agli ex internati nei lager nazisti, nonché ai combattenti inquadrati nei Reparti regolari delle Forze Armate, ancora viventi e residenti in Provincia”, è scritto in una nota dell’Anpi.

“A rappresentare Ventimiglia andarono i partigiani Carlo Cattaneo e Giuseppe Caudano, entrambi del 21′ ed entrambi protagonisti dell’esperienza della Repubblica Partigiana di Pigna. Ad aprile ci ha lasciato Carletto, oggi lo ha raggiunto anche Giuseppe ‘Pinot’. L’anpi di Ventimiglia non può far altro che ringraziare tutti i partigiani ventimigliesi per l’immenso e inquantificabile lascito morale e politico”. E conclude: “Ora che non sono più fisicamente tra noi, spetta a chi resta l’arduo compito di portare avanti il testimone e di rendere onore alle loro gesta”.

Leggi QUI le altre notizie