Cronaca
Il dolore di nek e antonacci

Morto il produttore discografico Elio Cipri. L'annuncio della figlia Syria

Lutto a Sanremo. Caridi (ex Sinfonica e Area Sanremo): "Ho avuto la fortuna di collaborare con te ed averti al mio fianco"

Morto il produttore discografico Elio Cipri. L'annuncio della figlia Syria
Cronaca Sanremo, 01 Gennaio 2023 ore 19:18

A poche settimane dal prossimo Festival di Sanremo un grave lutto ha colpito la musica italiana. E' morto Elio Cipressi, noto con lo pseudonimo di Elio Cipri, forse il precursore principe dei promoter musicali, produttore discografico, talent scout di tanti artisti che grazie a lui hanno conquistato il grande pubblico. Cipri era una presenza fissa a ogni Festival di Sanremo, oltre ad essere il padre della cantante Syria. In una  intervista, nel 2020, aveva rivelato di essere stato presente a 53 Festival di Sanremo e di aver saltato solo quello del '71 "perché ero al militare".

Nella foto sopra Elio Cipri al centro fra Max Pezzali, Francesco Renga e Rex a Sanremo 2018

L'annuncio della figlia Syria sui social

“Non è stato per niente facile dirti addio - ha scritto la figlia Cecilia, in arte Syria su Instagram- ma ho fatto in tempo a coccolarti come speravo in questi giorni. Grazie di tutto papone mio, ascolto e riascolto i messaggi vocali sulla nostra chat, la tua voce sempre rassicurante, anche quando discutevamo per le stupidaggini!! Quanti ricordi, quante sfumature vissute insieme…che privilegio averti avuto come padre. Come farò senza di te e le nostre telefonate la mattina!? Come farò senza di te punto! Mi mancherai sempre per sempre tutti i giorni. Ti amo. Riposa in pace anima bella, quanto amore sta arrivando da ogni parte, quanto ti hanno voluto bene, quanto amore hai seminato SEI UNICO PAPA’. Cecilia”

Il ricordo dell'ex presidente della Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo Maurizio Caridi

Elio Cipri, a sinistra, con Maurizio Caridi

"Ho avuto la fortuna di collaborare con te ed averti al mio fianco, durante l’avventura di AreaSanremo 2018 - ha scritto l'ex presidente della Sinfonica, il sanremese Maurizio Caridi - sempre preziosi sono stati i tuoi consigli sia per il lavoro ma anche per la vita.  Ci mancherai mitico Elio Cipri un abbraccio alla tua famiglia, il mondo della musica italiana perde una figura di grande carisma e soprattutto simpatia".

La morte al Gemelli di Roma, aveva 74 anni

Elio Cipri aveva 74 anni ed è morto all’ospedale Gemelli di Roma.    Nella sua scuderia si ricordano Toto Cotugno, Mango, Amedeo Minghi, Mietta, Zucchero e  Nek. Le parole di Biagio Antonacci: “Quante risate, che anni belli, riuscivi sempre a farmi compagnia …. Anche quando il mio successo era lontano. Ci incontreremo / dove il cielo è più sereno. Ciao Elio”. Anche un altro suo protetto, Nek, lo ha voluto ricordare: “Elio. Tutte le volte che ci vedevamo ci piaceva ricordare i miei inizi in fonit cetra - ha scritto Nek - Quando c’eri tu che migliaia di volte mi hai affiancato è accompagnato. Un abbraccio stretto a voi tutti in famiglia. Vi sono vicino”  gli ha fatto eco Biagio Antonacci. “Il grande Cipri”, ha commentato Jovanotti. “Sono con te, con voi”, è il pensiero di Giuliano Sangiorgi. “Ti abbraccio sorella”, ha scritto Emma Marrone che lo scorso settembre ha perso l’adorato padre Rosario.

Seguici sui nostri canali
Necrologie