Cronaca
personaggi della tradizione

E' morto il re della farinata di Imperia che portò le sue ricette su Rai 3

Da oltre vent'anni gestiva con la moglie il forno "A Sciamadda" di Oneglia. Due anni fa divenne famoso per una puntata di Geo in tv

E' morto il re della farinata di Imperia che portò le sue ricette su Rai 3
Cronaca Imperia, 21 Marzo 2022 ore 21:19

Imperia piange la scomparsa di una figura storica della ristorazione e soprattutto della tradizione imperiese: Carlo Carli, titolare da oltre vent'anni del Fono A Sciamadda di vico Costanzo a Oneglia. Carli aveva 75 anni. Dopo gli anni trascorsi alle dipendenze del noto ristorante onegliese Salvo Cacciatori, sul finire degli anni '90 si era aperto un suo forno, gestito con la moglie Camilla, dove serviva soprattutto piatti liguri da asporto e in particolare la sua mitica farinata, oltre a piatti della tradizione onegliese, dalla pissalandrea ai fiori di zucca ripieni, torte verdi.

La sua notorietà, un paio di anni fa aveva valicato i confini imperiesi, intervistato mentre preparava - all'interno del suo forno, che aveva una storia risalente all'800 -  la sua proverbiale farinata di ceci con i cipollotti, dalla trasmissione pomeridiana Geo, in onda su Rai 3.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie