E’ MORTO STRONCATO DA UN INFARTO IL SINDACO DI BAIARDO JOSE LITTARDI

E’ MORTO STRONCATO DA UN INFARTO IL SINDACO DI BAIARDO JOSE LITTARDI
Cronaca 07 Febbraio 2017 ore 08:45

Baiardo – Il sindaco di Baiardo, Jose Littardi, 65 anni, è stato stroncato da un malore, la scorsa notte. La notizia ha subito fatto il giro della provincia. Littardi, infatti, noto ristoratore, con un’attività nel Principato di Monaco, ed amico del principe Alberto, era molto amato per la sua semplicità e generosità. Più volte, lo stesso Alberto si era recato a Baiardo, piccolo centro dell’entroterra di Sanremo, per acquistare dell’olio di oliva e incontrare Littardi. “Una persona davvero speciale, umana – commenta il sindaco di Soldano, Antonio Fimmanò -. Lo chiamavano tutti il “gigante” buono, appunto per questa sua generosità d’animo. Più di una volta, aveva messo dei soldi di tasca sua per alcuni lavori del Comune”. Anche per il vicesindaco Flavio Gorni era una persona assai generosa: “Nel suo ristorante di Monaco ha accolto i terremotati dell’Aquila e i bambini del Gaslini. Era un amico, ma soprattutto un gran lavoratore, una persona dal cuore d’oro e tutti gli volevano bene”.

Appresa la triste notizia della scomparsa del Sindaco Jose Littardi, il Sindaco di Sanremo Alberto Biancheri e l’Amministrazione comunale si stringono attorno alla famiglia e a tutta la comunità di Bajardo.
“Persona umile, estremamente legata al territorio e alla sua comunità – ricorda il Sindaco Biancheri -, in questi anni abbiamo collaborato molto a diversi progetti, non ultimo quello del Consorzio Forestale Monte Bignone: un programma ambizioso che riunisce i nostri ed altri Comuni per il rilancio dell’entroterra e che lo vedeva davvero partecipe ed entusiasta. Rivolgo le piùsentite condoglianze alla famiglia”.

Anche il presidente della Provincia Fabio Natta esprime il suo cordoglio per la scomparsa di Jose Littardi, sindaco di Bajardo: “E’ con grande e profonda tristezza che apprendo la notizia dell’improvvisa scomparsa di Jose Littardi Sindaco di Bajardo. Uomo gentile e Imprenditore di successo, ha saputo interpretare il ruolo di Sindaco con grande spirito di servizio, passione e generosità, e anche per questo era molto amato dai suoi concittadini. Come Presidente ho avuto più di un’occasione per apprezzare la disponibilità dell’uomo, la serietà dell’amministratore e il senso delle istituzioni del sindaco. Certo di interpretare il sentimento di intenso e profondo dolore di tutti l colleghi sindaci e degli amministratori della nostra Provincia, porgo alla famiglia e ai suoi cari le mie più sentite condoglianze”.

L’Amministrazione Comunale di Dolceacqua anche a nome della popolazione si stringe al dolore della famiglia del Sindaco Jose Littardi scomparso improvvisamente questa mattina. Una notizia giunta in paese di prima mattina che ha colpito profondamente tutti, in particolare il Sindaco Fulvio Gazzola.
“E’ difficile per me dire qualcosa ora che pur avendo ricevuto la notizia qualche ora fa non l ho ancora assimilita. Jose Littardi era per pima cosa un amico ed una persona buona, sembrano frasi fatte, ma non per lui. Un Sindaco, un Amministratore da esempio per tutti noi; il suo impegno verso la Sua Comunita lo ha portato a sacrificare lavoro e famiglia e forse anche la sua salute. Per tutti noi rimarra, purtroppo solo un ricordo, ma un ricordo piacevole ed indelebile che riaffiorira ogni volta che saliremo a Bajardo o incontrerrmo un suo concittadino”.

Leggi (QUI) le altre notizie de La Riviera


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità