Ecco che cosa fare in questa prima domenica di febbraio in provincia e Costa Azzurra

Ecco che cosa fare in questa prima domenica di febbraio in provincia di Imperia e Costa Azzurra: tanti gli eventi in attesa del Festival di Sanremo

Ecco che cosa fare in questa prima domenica di febbraio in provincia e Costa Azzurra
02 Febbraio 2020 ore 07:30

Ecco che cosa fare in questa prima domenica di febbraio in provincia di Imperia e Costa Azzurra: tanti gli eventi in attesa del Festival di Sanremo.

Domenica 2 febbraio – Provincia di Imperia

Diano Marina

Mercatino dell’hobbistica e dell’antiquariato dalle ore 08,00 alle ore 20,00), nel centro cittadino, adiacente alla Piazza del Comune, Via Petrarca, Via Santa Caterina da Siena. Per info ed eventuali partecipazioni contattare l’Associazione La Luna nella persona di Lorenzo Coppero (tel. 338.3228503 – email: l.coppero@tin.it).

Alle ore 17.15 nella Sala Don Piana (Opere Parrocchiali), Via Lombardi e Rossignoli Commedia dialettale in tre atti “Ina man de giancu” a cura della Compagnia Stabile Città di Sanremo. Evento organizzato dall’Associazione Arcadia Diano Marina. Al termine dell’incontro golosa spaghettata a richiesta. Ingresso libero.

Imperia

Parte alle 9 l’escursione lungo un percorso ad anello molto panoramico tra Albenga ed Alassio con la Guida Ambientale Escursionistica AIGAE Antonella Piccone di Ponentetrekking (10 euro). Per info 391 1042608

San Bartolomeo al Mare

Un’escursione tra borghi, orti, chiesette e campagna per scoprire gli angoli nascosti di San Bartolomeo, le sue borgate e quegli scorci che non si possono notare dal finestrino dell’auto e nella routine di tutti i giorni. Distanza 8,5 Km – Dislivello 150 m – Durata 3 ore – Difficoltà E Ritrovo: ore 09.30 presso piazza Torre Santa Maria. Equipaggiamento consigliato: scarpa con buona suola tipo Vibram, abbigliamento a strati, giacca a vento, cappellino, buona scorta d’acqua, pranzo al sacco.

Fino a lunedì 3 febbraio, San Bartolomeo al Mare rende omaggio alla secolare tradizione della Fiera della Candelora con la 320a edizione e circa 300 banchi che dai Giardini Marco Polo arrivano all’Uliveto della Rovere.

Fino a lunedì 3 febbraio si svolge la 20a edizione di Arti & Sapori della Rovere, appuntamento con le eccellenze enogastronomiche. Saranno più di 50 gli espositori presenti nella piazza dei Sapori (piazza Magnolie) mentre nella zona adiacente (piazza Aurora) ci sarà l’area street food, che nelle giornate di sabato e domenica verrà animata da musica dal vivo.

San Biagio della cima

Alle ore 16.30, nel locale U Bastu, l’associazione Amici di Francesco Biamonti organizza un evento letterario con una doppia presentazione: il romanzo “Incendio nel bosco” di Marco Candida (Tarka Edizioni) e “Appennino Piemontese” di Rocco Morandi e a cura di Marco Grassano (Tarka Edizioni).

San Lorenzo al Mare

Nuovo appuntamento con “A teatro per merenda con mamma e papà” alle ore 16 alla Sala Beckett lo spettacolo “Tutti all’arrembaggio …pirati” con il Teatro dei Mille colori di Sanremo. Biglietto 6 euro.

Sanremo

“Libri e Canzonette”, la rassegna dedicata all’editoria musicale indipendente si svolge dal 2 al 5 febbraio nella la storica sede della Federazione Operaia Sanremese, ideata da Freddy Colt e quest’anno dedicato a Giovanni Choukhadarian. Si inaugura oggi con un concerto offerto dall’orchestra a plettro del Circolo Mandolinistico Euterpe per il sostegno della Società di Mutuo Soccorso. Il concerto dal titolo “Giro del mondo col mandolino” sarà diretto dal maestro Cesare Depaulis e avrà inizio alle ore 17.

Alle ore 17.30 presso il Casinò di Sanremo premiazione contest “Festival di Sanremo: 70 anni fra sorrisi e melodie”.

Alle ore 19 inaugurazione di Casa Sanremo al Palafiori di corso Garibaldi, contenitore di eventi collaterali del Festival della canzone italiana.

Escursione lungo il facile anello che collega Cap-Martin a Roquebrune, in Costa Azzurra, accompagnati delle guide ambientali escursionistiche di Ponente Experience (10 euro). Ritrovo a Ventimiglia, info 338 7718703

Domenica 2 febbraio –  Costa Azzurra

Montecarlo

Dalle 8 alle 12 nel Patinoire – Stade Nautique Rainier III si ha la possibilità di utilizzare la pista sul ghiaccio per le proprio auto radio radiocomandate, dalla scala 1/12 alla 1/5, con solo motorizzazione elettrica. In collaborazione con Fédération Monégasque de Modélisme e MC Clic.

Nizza

Il Mamac di Nizza, in collaborazione con il Nouveau Musée National de Monaco, organizza, fino al 22 marzo, una retrospettiva dedicata all’artista svedese Lars Fredrikson. Instancabi le ricercatore, fu il pioniere dell’arte sonora, coniugò la poesia e le arti plastiche anche delle possibilità offerte dalle tecnologie del suo tempo come la televisione, il fax e la radio. Quasi 200 opere sono esposte.

Saint Paul de Vence

La Fondation Maeght di Saint Paul presenta, fino all’8 marzo, l’esposizione “L’épreuve du miroir”, dedicata al mondo pittorico di Ra’anan Levy. L’artista franco-israeliano è nato a Gerusalemme nel 1954. Aperto tutti i giorni dalle ore 10 alle 18. Ingresso 16 euro.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei