Cronaca

Ecco chi è la donna morta sullo yacht

La 33enne è deceduta nella sua cabina dopo una notte brava trascorsa tra il porto e l'imbarcazione sulla quale lavorava come stewardess

Ecco chi è la donna morta sullo yacht
Cronaca Imperia, 04 Luglio 2018 ore 15:03

Ecco chi è la donna morta sullo yacht. Solo una settimana fa aveva risposto a un annuncio per un posto di lavoro su uno yacht ormeggiato a Imperia

La 33enne è deceduta nella sua cabina dopo una notte brava trascorsa tra il porto e l'imbarcazione sulla quale lavorava come stewardess

Si chiama Rebecca Boyle la giovane inglese  di 33 anni deceduta questa notte sullo yacht "La Polonia" ormeggiato a Calata Anselmi a Imperia. (LEGGI QUI) La ragazza, secondo le prime ricostruzioni, si sarebbe sentita male dopo una notte "brava" trascorsa in un locale del porto per seguire la partita Inghilterra - Colombia, prima di tornare sullo yacht. Alla base della morte ci potrebbe essere una caduta accidentale per l'eccessivo uso di alcol. Una caduta fatale che avrebbe causatola rottura dell'osso del collo

Sembra infatti che la Boyle avesse bevuto abbastanza tanto da tornare sullo yacht già barcollante. Dopo avrebbe fatto anche un bagno nella Jacuzzi. Successivamente il malore e il decesso avvenuto intorno all'1 di notte.

La Guardia Costiere, titolare delle indagini, e il pm Maria Paola Marrali hanno aperto un fascicolo tecnicamente per omicidio (per esigenze di indagini) ma è quasi escluso che il decesso sia avvenuto per opera di terze persone.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie