Cronaca
Nel cuore della Pigna

Ecco Dissolvenze: la rassegna di corti del Festival Scambi

Grande attesa per il Festival di cui La Riviera è media partner. Ecco i dettagli della sezione cinematografica.

Ecco Dissolvenze: la rassegna di corti del Festival Scambi
Cronaca Sanremo, 12 Agosto 2022 ore 18:41

Manca sempre meno all’avvio della nuova edizione di Scambi, il festival dei Laboratori Paneuretici ideata dall’Associazione di Promozione Sociale Oltre, che dal 25 al 28 agosto 2022 farà fiorire indimenticabili iniziative nel centro storico della Pigna di Sanremo e ei cui La Riviera è media partner.

 

120 iscritti a Dissolvenze

Accanto ai celebri Laboratori Paneuretici, tornerà anche l’attesissimo concorso di cortometraggi Dissolvenze: i corti di Scambi, che quest’anno ha ricevuto più di 120 iscrizioni da registз provenienti da tutto il mondo.

 

Scambi Festival: la rassegna "Dissolvenze"

"Siamo quindi orgogliosi - scrivono da Oltre- di annunciarvi che sono stati selezionati sia il cortometraggio 
vincitore della sezione italiana, sia quello della sezione internazionale

 

Giuria di eccezione

Tra i giurati, scelti fra i membri dell’APS anche una giuria d’eccellenza, fra cui spicca Maricetta Lombardo, tecnico del suono tra le più influenti e autorevoli del nostro paese, premiata due volte ai David di Donatello e vincitrice di ben quattro Nastri d’Argento.

 

Collaborazione con l'associazionismo

"L’accessibilità - spiegano-è un punto fondamentale del nostro festival, ed è perciò che abbiamo riservato un posto nella giuria d’eccellenza a Monica Conversano, referente della Onlus
AIFA (Associazione Italiana Famiglie ADHD). I cortometraggi finalisti di ciascuna categoria saranno proiettati durante la serata conclusiva del festival, domenica 28 agosto, in Piazza Santa Brigida. A seguire verranno premiati in presenza della giuria d’eccellenza il corto vincitore per la sezione italiana, e
quello per la sezione straniera.
Accorrete numerosз, poiché spetterà a voi assegnare al vostro corto preferito il premio speciale del pubblico di Scambi 2022: la Pigna d’Oro!"

 

Premio a chilometro zero

Per valorizzare l’artigianato che ci
lega alle radici del nostro territorio, questo premio verrà interamente realizzato con metodi artigianali, in legno d’olivo e resina: Valerio Sabatini di Art Atelier si occuperà delle resinature del legno, e Sabrina Cappagli di GOMITOLINDOSSATI gestirà la preparazione dello stampo che accoglierà l’intestazione del premio.

 

Il blog

"In attesa della gran serata - proseguono- potete riscaldarvi (o meglio, viste le temperature, rinfrescarvi)
recuperando gli articoli di Scambi in Sala, la rubrica sul Blog di Scambi dedicata all’analisi dello squilibrio in diverse opere cinematografiche, che durante le giornate del festival verranno discusse nel corso di un vero e proprio cineforum".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie