Ecco i nomi dei 20 cantanti in gara al Festival di Sanremo

Ancora mistero sugli ospiti internazionali, anche se Amadeus avrebbe già espresso il desiderio di portare Lady Gaga sul palco dell'Ariston

Ecco i nomi dei 20 cantanti in gara al Festival di Sanremo
Sanremo, 31 Dicembre 2019 ore 12:14

Amadeus, conduttore del 70° Festival di Sanremo che si terrà dal 4 all’8 febbraio, ha svelato a sorpresa in un’intervista a Repubblica i nomi dei 20 big in gara.

Ecco i nomi: Marco Masini, alla sua nona volta da concorrente; Alberto Urso, vincitore dell’ultima edizione di Amici; Elettra Lamborghini, vista anche come giudice a The Voice; Achille Lauro, alla sua seconda partecipazione; Anastasio, vincitore di X Factor 2018; Morgan e Bugo; Diodato; Elodie; Enrico Nigiotti, nel cast anche lo scorso anno; Francesco Gabbani vincitore dell’edizione del 2018 e della sezione giovani nel 2017; Giordana Angi, seconda classificata di Amici 18; Irene Grandi; Le Vibrazioni; Levante; Junior Cally; Michele Zarrillo; Paolo Jannacci; Piero Pelù, da solista; Pinguini Tattici Nucleari; Rancore, l’anno scorso ‘guest’ di Daniele Silvestri; Raphael GualazziRiki, altro ex concorrente di Amici.​

Il conduttore ha spiegato, nell’intervista a Repubblica che nel corso della puntata de “I Soliti Ignoti” del 6 gennaio svelerà i titoli delle canzoni: “Ho badato soltanto alle canzoni, che fossero dei pezzi radiofonici, delle potenziali hit. Ho pensato a un Sanremo attuale, a brani da scaricare domani su Spotify, non il classico pezzo soft sanremese: sono canzoni dolci e romantiche ma hanno ritmi scatenati. Tutti gli artisti saranno ospiti il 6 gennaio nello speciale di Rai 1 Soliti ignoti – Lotteria Italia e annunceranno loro i titoli delle canzoni.”

Ancora mistero sugli ospiti internazionali, anche se Amadeus avrebbe già espresso il desiderio di portare Lady Gaga sul palco dell’Ariston. Tra quelli già noti Fiorello “A cui darò il doppione delle chiavi dell’Ariston, lui è il Re dell’imprevedibilità. Non voglio sapere nulla, potrà entrare e uscire quando vuole” ha commentato Amadeus. E poi ancora Roberto Benigni e Tiziano Ferro.

Per quanto riguarda il nome delle “vallette” il conduttore Rai ha spiegato che non saranno due presenze fisse, ma cambieranno ogni sera “Saranno donne con storie diverse di ieri e di oggi” ancora a Repubblica.