Cronaca
ALLERTATO L'ELICOTTERO

Diciannovenne grave dopo un tuffo terminato sulla roccia a Rocchetta Nervina

Il giovane è stato verricellato dall'elisoccorso e portato in "codice rosso" all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure

Diciannovenne grave dopo un tuffo terminato sulla roccia a Rocchetta Nervina
Cronaca Val Nervia, 17 Agosto 2021 ore 15:37

Grave un 19enne tedesco dopo un tuffo

Un escursionista tedesco di 19 anni, originario di Berlino, è rimasto gravemente ferito, dopo essersi tuffato da un'altezza di parecchi metri, in un laghetto del torrente Barbaira, a Rocchetta Nervina, in alta val Nervia, nell'entroterra di Ventimiglia. Il giovane ha riportato diverse sospette fratture, tra cui al bacino, e altri traumi. A quanto pare ha sbattuto con il corpo contro una roccia che affiorava dall'acqua. Le operazioni di soccorso hanno visto impegnati i vigili del fuoco col personale sanitario.

Il giovane è stato verricellato dall'elisoccorso e portato in "codice rosso" all'ospedale Santa Corona di Pietra Ligure. "In questo periodo abbiamo una media di mille turisti al giorno - commenta il sindaco di Rocchetta - che frequentano il nostro entroterra. Purtroppo incidenti di questo genere possono capitare, visto l'alto numero di persone".

Necrologie