INDAGA LA PROCURA DISTRETTUALE

Esercente dianese arrestato per pedopornografia risponde alle domande del gip

Ha anche fornito la propria versione dei fatti e il giudice ha convalidato l'arresto confermando la detenzione ai domiciliari

Esercente dianese arrestato per pedopornografia risponde alle domande del gip
Cronaca Golfo Dianese, 10 Settembre 2021 ore 19:31

L'esercente ha risposto alle domande del giudice

Ha risposto alle domande del gip Anna Bonsignorio, oggi, durante l'interrogatorio di garanzia, l'esercente di 48 anni, di Diano Marina, arrestato con l'accusa di detenzione di materiale pedopornografico.

Ha anche fornito la propria versione dei fatti e il giudice ha convalidato l'arresto confermando la detenzione ai domiciliari. La competenza sull'indagine resta ora della Procura Distrettuale di Genova. Nei prossimi dieci giorni, il suo avvocato Luigi Basso potrebbe chiedere la revoca degli arresti domiciliari.

Necrologie