Cronaca

Fermato da polizia manda sms alla mamma: "Butta la via la droga"

Date le circostanze, gli operatori estendevano la perquisizione al domicilio del ragazzo, rinvenendovi numerosi involucri in cellophane

Fermato da polizia manda sms alla mamma: "Butta la via la droga"
Cronaca Imperia, 03 Gennaio 2020 ore 16:30

Sms alla mamma

Un imperiese fermato dalla polizia con 14 grammi di marijuana ha tentato in extremis di inviare un sms alla mamma, chiedendole di buttare via l'altra droga nascosta in casa, ma non ce l'ha fatta e, alla fine, gli agenti gli hanno sequestrato oltre 2 chili di marijuana, 19 grammi di hascisc e 27mila euro in contanti, arrestandolo con l'accusa di spaccio.

L'operazione è scattata, ieri sera, quando una pattuglia ferma un giovane italiano, in un parcheggio del centro di Imperia, che alla vista della Volante, si mostra subito agitato. Il ragazzo viene notato, mentre tenta di disfarsi di un calzino contenente tre involucri di "erba", del peso complessivo di 14 grammi.

A quel punto, tenta invano di inviare un sms alla madre con il quale le chiedeva di "buttare via tutto". A quel punto, i poliziotti procedono a una perquisizione domiciliare, scoprendo numerosi involucri in cellophane contenenti il restante quantitativo di droga, oltre a due bilancini di precisione e all'ingente somma di denaro, quest'ultima provento dell'attività di spaccio. All'apertura del giudizio per direttissima, oggi il giudice gli ha concesso gli arresti domiciliari.

Leggi QUI le altre notizie

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie