Festival di Sanremo, i controlli della polizia

Proseguono infatti i controlli del territorio da parte degli uomini del Commissariato della città dei fiori su disposizione del Questore di Imperia.

Festival di Sanremo, i controlli della polizia
Sanremo, 24 Gennaio 2020 ore 16:44

Gli interventi della Polizia

La città di Sanremo si sta preparando al Festival anche dal punto di vista della sicurezza.

Proseguono infatti i controlli del territorio da parte degli uomini del Commissariato della città dei fiori su disposizione del Questore di Imperia. Nel corso della settimana, grazie alla presenza degli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, sono stati approfonditi i controlli nel centro cittadino. In totale sono state controllate 100 persone e 25 veicoli.

Ieri pomeriggio gli uomini della polizia giudiziaria rintracciava per le vie di Sanremo un calabrese di 65 anni su cui risultava un ordine di carcerazione di reclusione di 1 anno e 8 mesi per lesioni ad una donna. Nello stesso giorno i Poliziotti di Quartiere hanno individuato un ragazzo di 35 anni pugliese, segnalato dai cittadini perchè insisteva nel richiedere denaro. Nelle scorse settimane si era anche improvvisato parcheggiatore, assieme ad un complice, già destinato da un foglio di via. Considerati i suoi numerosi precedenti, soprattutto per reati contro il patrimonio, l’uomo veniva allontanato con un foglio di via dalla città di Sanremo. I poliziotti lo hanno deferito all’Autorità giudiziaria per esercizio molesto dell’accattonaggio.

Sempre nel pomeriggio di ieri,veniva fatto un altro intervento dalla Squadra volante dopo una chiamata al 112 con la quale veniva segnalato, a Bussana, un uomo che, in apparente stato di ebrezza, si aggirava a torso nudo minacciando i passanti. L’uomo, poco prima dell’arrivo della Volante, si è scagliato contro una macchina guidato da un anziano colpendo il vetro con un pugno. Provvidenziale l’intervento degli agenti che hanno fermato l’aggressore, denunciato per il reato di danneggiamento.